domenica 24 marzo 2019

Invisible

Invisible (The invisible nell'edizione originale inglese) è un film del 2007, remake di una pellicola svedese, Den osynlige del 2002, che in pochi devono aver visto. In Italia, distribuito dalla Walt Disney Pictures (!) incassò ai tempi poco meno di 13 mila Euro. La pellicola, costata in tutto circa 30 milioni di dollari, ne incassò in totale meno di 27.
Insomma, non proprio un successone.
Tanto che il film di David S. Goyer, alla terza opera come regista (la precedente fu la trasposizione del terzo capito di Blade), ma famoso già da anni come sceneggiatore cinematografico (tra i suoi lavori spiccano Il Corvo 2, Dark City e i tre Batman di Nolan) e di fumetti (Doctor Strange e Ghost Rider) venne presto dimenticata.

domenica 10 marzo 2019

Left Behind - La profezia

Era più di un mese che non mettevo mano al blog, maledetti impegni!
Adesso cerco di farmi perdonare, anche se il titolo recensito non è proprio massimo.
Left Behind, letteralmente "lasciati indietro", sottotitolo italiano La profezia, è un film del 2014 con attore protagonista il poliedrico e infaticabile Nicolas Cage, ramake della pellicola Prima dell'apocalisse (titolo originale Left Behind: The Movie) di Vic Sarin di 14 anni prima, entrambi trasposizione cinematografica del romanzo Gli esclusi (Left Behind), primo di una serie di sedici romanzi di Tim LaHaye e Jerry B. Jenkins basati sulle profezie escatologiche bibliche, serie che negli Stati Uniti sembra aver avuto un notevole successo.
Già il tema religioso tende a disturbarmi un po' e non mi fido. Ci ero cascato anche con Codice Genesi ed è finita male. Questa volta, però, l'afflato religioso non l'avevo colto o forse mi ero distratto nella visione del trailer e ci sono cascato di nuovo.
Due parole per la trama.